viadana

Già ai domiciliari 31enne sorpreso con un panetto di hashish in casa

Il giovane è stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti.

Già ai domiciliari 31enne sorpreso con un panetto di hashish in casa
Cronaca Mantova, 13 Settembre 2021 ore 09:30

Nella giornata di oggi, lunedì 13 settembre 2021, al termine degli accertamenti, i militari della Stazione Carabinieri di Viadana hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria di Mantova un 31enne per detenzione di sostanze stupefacenti.

Agli arresti domiciliari e in possesso di stupefacenti

L’uomo, sottoposto agli arresti domiciliari, nella serata di ieri, 12 settembre, è stato sottoposto ad un controllo da parte dei militari operanti. Il 31enne si è tradito tardando a rispondere alla chiamata dei militari che, insospettitisi, hanno deciso di effettuare un più approfondito controllo all’interno dell’abitazione.

Tradito dal ritardo e dall'agitazione

Il soggetto, alla vista dei Carabinieri, si è presentato piuttosto agitato e dopo pochi attimi ha tentato di sottrarsi alla vista dei militari per recarsi in un’altra stanza della sua abitazione, ma gli operanti lo hanno seguito confermando che sul tavolo del soggiorno vi era un involucro di cellophane, contenente circa 20 grammi di hashish.
L’uomo quindi è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria di Mantova per detenzione di stupefacenti.