Gallina in fuga Peppina si è conquistata la libertà

La straordinaria storia di Peppina che si è guadagnata per caso la libertà, in fuga dal macello, e ora se la tiene stretta.

Gallina in fuga Peppina si è conquistata la libertà
01 Marzo 2018 ore 09:40

Gallina in fuga: la bellissima storia di Peppina, che si è salvata dal macello

Gallina in fuga: Peppina scappa dal macello e si guadagna la libertà

A quanto pare il noto fil d’animazione “Galline in fuga” non è più una semplice opera di fantasia. La storia di Peppina, infatti, pare ricalcare proprio la sua trama. Un camion che trasporta galline destinate al macello, stipate nelle loro gabbie. Non è chiara la dinamica, magari si è trattata semplicemente di casualità, ma il risultato finale è che Peppina vola fuori dal camion della morte e si ritrova a scorrazzare fra gli automobilisti.

Lezione di civiltà

Un uomo che si trovava a transitare lungo la provinciale che porta ad Antegnate l’ha raccolta e portata alla clinica veterinaria di Crema. Qui i veterinaria l’hanno immediatamente controllata e presa sotto la propria egida decidendo di tenersela.

Il messaggio di Peppina

Ed è con questo messaggio comparso sulla pagina Facebook della Clinica Veterinaria di Crema, che Peppina trova il suo lieto fine a sorpresa.
“Ciao sono Peppina! Mi hanno chiamato così in CVC..la mia storia sembra un cartone animato..sono un broiler..allevata da carne per il macello..dove mi stavano portando su quel camion con tutti i miei amici stipati in gabbiette piccolissime..sono riuscita a uscire dalla mia prigione e mi sono lanciata dal camion..un sant’uomo mi ha soccorso e mi ha portato qui in clinica..sto bene..tanto frastornata ma sto bene e ora pian pianino imparerò a camminare e a vivere rispettata e con dignità come tutti gli animali dovrebbero! La mia libertà l’ho conquistata! Ciao ciao vado a casa con i due dottori!”

Seguici sui nostri canali