Furti nel Mantovano improbabili, altro che denaro: pesci, rame e alcool

Ingegnosi quanto improbabili furti ieri nel Mantovano.

Furti nel Mantovano improbabili, altro che denaro: pesci, rame e alcool
Sotto il Po, 07 Marzo 2018 ore 14:26

Furti nel Mantovano: una serie di furti registrati ieri nel Mantovano alquanto improbabili.

Furti nel Mantovano: scorta annuale di superalcolici

A Quistello, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno arrestato per il reato di furto, un 24 enne ed un 29 enne, rumeni domiciliati a Milano. Avvistata la pattuglia dei carabinieri i due hanno tentato inutilmente la fuga a bordo di un’autovettura. Perquisendo l’auto le Forze dell’ordine hanno rinvenuto 65 bottiglie di super alcolici, asportate poco prima da un esercizio commerciale. La scorta di alcolici rubata aveva un valore di 950 euro, ed è stata restituita all’avente diritto. I due sono stati condotti presso la Camere di Sicurezza del Comando, in attesa del rito direttissimo disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Furto di rame

Sempre a Quistello, i militari della locale Stazione Carabinieri, stanno indagando su un furto avvenuto all’interno di un ditta sita nel centro cittadino. Ignoti, si sono introdotti all’interno ed hanno asportato nr. 14 bobine in rame della lunghezza di 2500 metri. Il danno patito è in corso di quantificazione ed è coperto da polizza assicurativa.

Goito: furto aggravato di pesci

A Goito, i militari della locale Stazione Carabinieri, stanno indagando su un furto avvenuto all’interno di un laghetto di pesca sportiva del luogo. Ignoti, mediante l’effrazione del reticolato di cinta, si sono introdotti all’interno ed hanno asportato tramite l’utilizzo di reti, un quantità imprecisata di pesce. Il danno patito è in corso di quantificazione e non è coperto da polizza assicurativa. Un’operazione ben studiata per trafugare ingenti quantitativi di pesce.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia