Frode informatica: si infiltra nella Postepay di una 51enne

Utilizzando una mail intestata a Poste Italiane si versa sul conto corrente bancario una somma di denaro.

Frode informatica: si infiltra nella Postepay di una 51enne
Sotto il Po, 05 Marzo 2018 ore 12:08

Frode informatica: si infiltra nella Postepay e preleva denaro contante.

Frode informatica

Un uomo di 43 anni italiano, è riuscito ad intrufolarsi nella Postepay di una 51 enne straniera. Mediante raggiri ed artifici e utilizzando una mail falsamente intestata a Poste Italiane, ha prelevato la somma di euro 353. La stessa somma poi l’ha versata sul proprio conto corrente bancario.

Denunciato dai Carabinieri

I militari della Stazione Carabinieri di Revere l’hanno scoperto e denunciato. Il 43 enne, residente nella provincia di Roma, dovrà ora rispondere del reato di “frode informatica”.

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia