MANTOVA

Fermato nei giardini del quartiere Paiolo, addosso il "kit dello spacciatore"

Composto da un bilancino, più di trenta grammi di hashish e qualche grammo di cocaina, il tutto già suddiviso in dosi per la vendita al dettaglio

Fermato nei giardini del quartiere Paiolo, addosso il "kit dello spacciatore"
Pubblicato:
Aggiornato:

Intensificati i controlli a Mantova da parte della Polizia Locale, nei giardini al quartiere Paiolo, in particolare in Via Alfieri, a seguito delle segnalazioni dei residenti che denunciavano la presenza di persone sospette.

Uno fugge, l'altro bloccato

Durante il pomeriggio di sabato scorso, gli agenti hanno notato due uomini di origine nordafricana che, alla vista della pattuglia, hanno tentato di fuggire. Uno dei due è riuscito a dileguarsi, mentre l'altro è stato prontamente fermato. Le verifiche eseguite hanno svelato immediatamente il motivo della fuga: il giovane, infatti, era in possesso del "kit dello spacciatore". Gli agenti, infatti, hanno rinvenuto su di lui un bilancino, oltre trenta grammi di hashish e alcuni grammi di cocaina, tutto suddiviso in dosi pronte per la vendita al dettaglio.

Scatta la denuncia

Privo di documenti, il fermato è stato condotto presso il gabinetto scientifico della Questura per il fotosegnalamento ed è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria per detenzione di sostanze stupefacenti. La droga e il bilancino sono stati sequestrati dagli agenti di Viale Fiume.

Trovato con hashish

Il contrasto all'uso e al traffico di sostanze stupefacenti rimane un tema caldo in Viale Fiume. Infatti, pochi giorni dopo, un altro cittadino extracomunitario è stato trovato in possesso di hashish. Gli agenti della Polizia Locale, durante un servizio di pattugliamento in piazza 80° Fanteria, hanno notato un uomo che tentava di disfarsi di qualcosa alla vista della pattuglia.

Dopo un controllo più approfondito, è emerso che l'uomo aveva cercato di buttare sei grammi di hashish. Anch'egli, un nordafricano di 25 anni senza documenti, è stato condotto negli uffici di Viale Fiume e successivamente segnalato alla Prefettura per uso personale. Anche in questo caso, lo stupefacente è stato sequestrato.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali