La giustificazione ai carabinieri

Evade dai domiciliari, lo trovano a spasso con della droga: “Sempre a casa mi annoiavo”

Il marocchino 39enne ha così motivato il suo gesto ai carabinieri di Porto Mantovano.

Evade dai domiciliari, lo trovano a spasso con della droga: “Sempre a casa mi annoiavo”
Mantova, 16 Febbraio 2020 ore 10:42

La giustificazione è stata fornita dal marocchino 39enne ai carabinieri di Porto Mantovano.

Evade dai domiciliari, beccato con stupefacente

Un 39enne, già sottoposto agli arresti domiciliari, nel corso di un controllo da parte della Stazione di Porto Mantovano, è stato sorpreso delle stecchette di hashish.

LEGGI ANCHE: Spacciatore condannato con pena sospesa ci ricasca: scattano i domiciliari

“Mi annoiavo”

L’uomo si è giustificato con i militari riferendo che, essendo costretto a stare sempre in casa, si annoiava. Oltre alla segnalazione al Magistrato di Sorveglianza è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo quale assuntore di sostanze stupefacenti.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia