Espulso dall’Italia nel 2018, rientra dopo un anno: arrestato

Nella giornata di ieri, imbarcato su un volo per Tirana, anche un cittadino albanese di 33 anni.

Espulso dall’Italia nel 2018, rientra dopo un anno: arrestato
Mantova, 11 Gennaio 2020 ore 11:28

Prevenzione e repressione dei reati, extracomunitari pluripregiudicati: uno arrestato l’altro espulso e rimpatriato.

Espulso dall’Italia nel 2018, rientra dopo un anno

Nei giorni scorsi, nel corso dei consueti controlli effettuati dall’Ufficio Immigrazione sulla attualità dei titoli di soggiorno posseduti da cittadini extracomunitari residenti nella nostra Provincia anche tramite la consultazione della Banca Dati del Ministero dell’Interno, è stato individuato S.G., cittadino indiano di 41 anni, rientrato illegalmente in Italia prima del termine previsto.

Gli Agenti dell’Immigrazione, pertanto, hanno approfondito con ulteriori accertamenti la posizione del cittadino indiano sul nostro Territorio Nazionale, rilevando che lo stesso –pluripregiudicato per vari reati tra i quali: concorso in false informazioni all’Autorità Giudiziaria, concorso in favoreggiamento personale, lesioni personali aggravate, danneggiamento, rapina aggravata, evasione, furto in abitazione, resistenza a Pubblico Ufficiale, incendio doloso, percosse e atti persecutori – nel 2018 era stato espulso ed accompagnato alla Frontiera Aerea di Milano-Malpensa, dove era stato imbarcato su un volo diretto in India con il divieto di ritorno in Italia per 10 anni.

Arrestato

Alla luce di quanto rilevato gli Agenti della Squadra Mobile, allertati dall’Ufficio Immigrazione, hanno provveduto a localizzare e arrestare S.G. per non aver ottemperato al divieto di ritorno sul nostro Territorio Nazionale, come stabilito dalle disposizioni impartite nel Decreto di Espulsione a suo tempo emanato. Nella giornata di giovedì, quindi, il suo arresto è stato confermato dall’Autorità Giudiziaria che ne ha disposto l’immediato accompagnamento presso la Casa Circondariale di Mantova. Non appena espiata la pena, S.G. verrà coattivamente rimpatriato dagli Agenti dell’Ufficio Immigrazione.

Albanese espulso

Nella giornata di ieri, invece, nei confronti di H.M., un cittadino albanese di 33 anni, con numerosi precedenti penali, in particolare per i reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e ingresso e soggiorno illegale in Italia, da poco scarcerato dalla locale Casa Circondariale, è stato emesso il Provvedimento di espulsione da parte dell’Autorità Giudiziaria competente.

Il Questore della Provincia di Mantova Paolo Sartori, alla luce di quanto delineato, ha, pertanto, emesso nei confronti dell’individuo un Decreto di Accompagnamento immediato alla Frontiera. H.M., quindi, è stato scortato nello stesso pomeriggio dagli Agenti dell’Ufficio Immigrazione della Questura all’Aeroporto di Verona-Villafranca, e immediatamente imbarcato su un volo per Tirana.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Mantova e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Mantova (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve