A Falcade

Escursionista mantovano bloccato in montagna: sfinito dalla stanchezza è stato recuperato dal Soccorso Alpino

Il 69enne, di Sermide, è stato caricato sulla barella con la ruota e trasportato fino alla strada.

Escursionista mantovano bloccato in montagna: sfinito dalla stanchezza è stato recuperato dal Soccorso Alpino
Cronaca Sotto il Po, 29 Agosto 2020 ore 11:34

Escursionista mantovano bloccato in montagna: sfinito dalla stanchezza è stato recuperato dai soccorritori con una barella con la ruota.

Escursionista mantovano bloccato in montagna

In difficoltà sul tragitto di ritorno che da Falcade (BL) porta al Col Margherita e alvato dal Soccorso Alpino. E' la vicenda che ha avuto per protagonista un escursionista mantovano di 69 anni residente a Sermide. L'uomo si è ritrovato sfinito dalla stanchezza e impossibilitato a proseguire, mentre con moglie, figlio e due cani scendeva lungo una vecchia mulattiera dissestata.

Recuperato dal Soccorso Alpino

L'allerta al Soccorso Alpino è arrivata intorno alle 19. Una decina di soccorritori si è quindi messa in moto fino a raggiungere l'uomo che è stato caricato sulla barella con la ruota e trasportato fino alla strada. Una volta lì, un soccorritore ha accompagnato il figlio a recuperare il loro camper, con il quale poi si sono allontanati autonomamente. Le intere operazioni si sono concluse intorno alle 21.30.

TORNA ALLA HOME