Cronaca
DENUNCIATI

Dovevano stare in isolamento assoluto per due settimane, scoperti mentre si trovavano a passeggio

L'accusa è quella di delitti colposi contro la salute pubblica.

Dovevano stare in isolamento assoluto per due settimane, scoperti mentre si trovavano a passeggio
Cronaca Alto Mantovano, 20 Marzo 2020 ore 14:50

Violazione norme antivirus: Carabinieri denunciano sei persone già in isolamento domiciliare fiduciario.

Denunciate sei persone

I Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere, nella giornata di ieri giovedì 19 marzo 2020, durante gli ormai incessanti controlli del territorio tesi a far rispettare le norme stabilite con il Decreto Legge 8 marzo 2020, recante “Misure straordinarie e urgenti per contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenere gli effetti negativi sullo svolgimento dell’Attività Giudiziaria”, hanno denunciando in stato di libertà per delitti colposi contro la salute pubblica (art. 452 del Codice Penale) e inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria (art. 650 del Codice Penale) sei persone, tutte di sesso maschile e nazionalità italiana, con età compresa tra i 26 ed i 64 anni, residenti nell’alto mantovano.

Erano in isolamento ma sono usciti comunque

Nello specifico i denunciati, già sottoposti a regime di isolamento domiciliare fiduciario della durata di 14 giorni, sono stati controllati dai Carabinieri, in occasioni diverse e in orari e giorni differenti, sulla via pubblica, incuranti delle importanti disposizioni ricevute a tutela della salute pubblica.
A parte il soggetto 26enne sorpreso, nella mattina, in flagranza nel centro abitato a Castiglione Delle Stiviere, gli altri denunciati sono stati scoperti a seguito di meticolosi riscontri tecnico-investigativi. Adesso dovranno rispondere dei gravi reati che gli vengono attribuiti.

Restate a casa

In tale ottica assume ancora più valenza e forza la martellante raccomandazione che i Carabinieri della Compagnia di Castiglione delle Stiviere rivolgono a tutti i cittadini: “RESTATE A CASA” ed uscite, esclusivamente per comprovate esigenze lavorative, motivi di salute e situazioni di necessità. I controlli saranno sempre più serrati e continueranno senza sosta su tutto l’alto mantovano.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Mantova e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook Prima Mantova (clicca "Mi piace" o "Segui" e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Seguici sui nostri canali