Felonica

Dopo un litigio con la moglie decide di farla finita: tragedia nel Mantovano

La chiamata di soccorso è arrivata poco dopo le 10 ma all'arrivo dei soccorsi non c'era già più nulla da fare.

Dopo un litigio con la moglie decide di farla finita: tragedia nel Mantovano
Cronaca Mantova, 26 Luglio 2021 ore 08:22

E' successo nella mattinata di ieri, 25 luglio 2021: la chiamata di soccorso è arrivata poco dopo le 10 ma all'arrivo dei soccorsi non c'era già più nulla da fare.

Inutili i soccorsi

Nella mattinata di ieri un uomo di 47 anni si è tolto la vita dopo un probabile litigio con la moglie, che era al lavoro con lui: secondo le prime informazioni pare che l'uomo abbia deciso di farla finita impiccandosi  nell’azienda agricola di Felonica dove lavorava.

A chiamare il 118 sarebbe stata proprio la moglie, dopo averlo trovato impiccato ad una trave di ferro mentre lo cercava per chiedergli aiuto per far ripartire un macchinario: inutile l'intervento dei sanitari che, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo.

L'intervento dei Carabinieri

I Carabinieri di Gonzaga, intervenuti sul posto, hanno subito capito che si trattava di suicidio. Il corposo è stato trasportato nelle camere mortuarie del Poma.