Documenti irregolari: tenta la fuga nei campi e aggredisce gli agenti, arrestato

Ha tentato di sfuggire agli agenti nei campi, grazie al favore della notte: quando l'hanno ripreso ha opposto resistenza.

Documenti irregolari: tenta la fuga nei campi e aggredisce gli agenti, arrestato
Cronaca Alto Mantovano, 10 Dicembre 2018 ore 15:30

A Castiglione delle Stiviere, i Carabinieri, unitamente a quelli della Stazione di Volta Mantovana, hanno arrestato un 36enne marocchino, pregiudicato e nullafacente, per i reati di “ resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale e per il reato di false attestazioni e dichiarazioni a Pubblico Ufficiale sull’identità”.

Tentata fuga

A seguito di un controllo alla circolazione stradale, mentre si trovava a bordo di un’autovettura di un suo connazionale, in qualità di passeggero, sono state riscontrate delle incongruenze sull’identità del 36enne. Gli agenti hanno invitato i due stranieri a seguirli presso la sede della caserma di Castiglione delle Stiviere per ulteriori e più approfonditi accertamenti. Durante il tragitto l’autovettura delle due persone che precedeva l’auto di servizio, si è accostata permettendo al passeggero di fuggire in mezzo ai campi. Dopo un breve inseguimento i Carabinieri sono riusciti a bloccare l’uomo con il quale è nata una colluttazione. E’ stato infine bloccato e arrestato.

Documenti falsi

Dai successivi accertamenti è emerso che l’uomo aveva presentato dei documenti falsi. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto presso la camera di sicurezza della locale Compagnia Carabinieri in attesa del rito direttissimo.

LEGGI ANCHE: Dicembre a Mantova: tutti gli eventi in programma

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità