Menu
Cerca

Detenzione di armi clandestina: arrestato un 35enne nel Mantovano

L'arma aveva il colpo in canna, pronta per sparare.

Detenzione di armi clandestina: arrestato un 35enne nel Mantovano
Cronaca Viadana, 20 Dicembre 2018 ore 11:34

Detenzioni di armi clandestina: l’arma era carica e pronta a fare fuoco.

Detenzioni di armi clandestina

Un uomo, V.C., classe 1984 nato a Benevento e residente a Dosolo, è stato arrestato nella giornata di ieri, 19 dicembre 2018, dai Carabinieri della stazione di Viadana, coordinati dal Maresciallo Maggiore Massimiliano Burroni, per detenzione di armi clandestine. Durante una perquisizione domiciliare, diretta dal vice Comandante della Stazione, Maresciallo Salvatore Grimaudo, delegata dall’Autorità giudiziaria di Reggio Emilia, l’uomo veniva trovato in possesso di una pistola semiautomatica con matricola abrasa e relativo munizionamento.

LEGGI ANCHE: Eventi dicembre 2018 a Mantova

Colpo in canna

L’arma, tra l’altro, era col cosiddetto “colpo in canna”, quindi pronta a fare fuoco. L’arma e il munizionamento sono stati sequestrati, mentre l’uomo è stato arrestato; dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Mantova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

LEGGI ANCHE: Capodanno a Mantova 2019: ecco chi salirà sul palco