Cronaca
Questura di Mantova

Denunciata una 20enne per aver rubato profumi del valore di 300 euro

Tutti gli interventi della polizia tra mercoledì 15 e venerdì 17 giugno 2022.

Denunciata una 20enne per aver rubato profumi del valore di 300 euro
Cronaca Mantova, 18 Giugno 2022 ore 11:35

Nella settimana appena trascorsa, la Polizia di Stato ha proseguito i controlli finalizzati a contrastare fenomeni di criminalità diffusa e di degrado urbano.

Tutti i controlli della polizia

Nelle giornate del 15 e 17 giugno 2022, sono stati effettuati servizi straordinari di controllo del territorio – realizzato con l’impiego di personale della Questura, del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato di Reggio Emilia e della Polizia Locale territoriale – nelle aree del centro cittadino di Mantova, nella prima periferia, con particolare attenzione ai quartieri Lunetta, Cittadella e Borgo Angeli, nonché al Comune di Curtatone e di Borgo Virgilio.

Speciale attenzione è stata posta a tutte quelle zone dove solitamente si registra la presenza di soggetti dediti a furti in esercizi commerciali e su auto in sosta, così come a quelle segnalate per essere luogo di attività di spaccio di stupefacenti. Nel corso di tale servizio sono state identificate 124 persone e controllati 75 veicoli.

Denunciata una 20enne per aver rubato profumi del valore di 300 euro

Tra gli interventi effettuati da parte degli uomini della “Volante”, si evidenzia una denuncia a piede libero per il reato di furto aggravato presso il Centro Commerciale “La Favorita” a carico di una 20enne. Quest'ultima, infatti, aveva occultato nella propria borsa articoli di profumeria per un valore di circa 300 euro ed era uscita dalle casse senza pagare i prodotti.

Nella giornata di ieri, venerdì 17 giugno 2022, inoltre, gli Agenti della Squadra Volante hanno denunciato a piede libero un 24enne per la ricettazione di una bicicletta, rubata nella stessa mattinata nel centro di Mantova. Il Questore ha emesso 2 avvisi orali nei confronti altrettanti pregiudicati, una 21enne ed un 39anni, con i quali si esortano costoro ad avere comportamenti più civili nel rispetto della sicurezza pubblica, ed ha, inoltre, emesso 3 Ordini di espulsione a carico di cittadini stranieri sprovvisti del regolare Permesso di Soggiorno e, pertanto, irregolari sul territorio nazionale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter