Da Porto Mantovano a Mamme in moda: così la Miss Mamma mantovana

Protagoniste le mamme vincitrici di fascia nazionale e regionale di “Miss Mamma Italiana”.

Da Porto Mantovano a Mamme in moda: così la Miss Mamma mantovana
Mantova, 20 Settembre 2019 ore 18:02

“Mamme in moda” a Lido Adriano (Ravenna) protagonista anche una mamma mantovana.

Mamme in Moda

È stata davvero una bella serata, quella che si è tenuta, lo scorso fine settimana al ristorante “la Pritona” di Lido Adriano: “Mamme in Moda”, con protagoniste le mamme “Miss” vincitrici di fascia nazionale e regionale di “Miss Mamma Italiana” , concorso nazionale di bellezza e simpatia riservato a tutte le mamme aventi un’età tra i 25 ed i 45 anni, con fascia “Gold” per le mamme dai 46 ai 55 anni e fascia “Evergreen” per le mamme con più di 56 anni, giunto quest’anno alla sua 26° edizione; le quali, per l’occasione hanno fatto passerella con i capi dell’atelier di Denise Maretti.

Presente anche la Miss Mamma di Porto Mantovano

Tra le protagoniste dell’evento, anche Giuliana Pigozzi di Porto Mantovano.

La serata, realizzata con la fattiva collaborazione della Pro Loco di Lido Adriano, è stata presentata da Paolo Teti ideatore e Patron del concorso e da Barbara Semeraro “Miss Mamma Italiana Sponsor Top 2016”. Fra tutte le mamme presenti, è stato estratto un gioiello della gioielleria “Valenza” di Lido Adriano, il prezioso se l’è aggiudicato la ravennate Sandra De Caro.
Dopo questo evento legato alla bellezza, la Te.Ma Spettacoli di Paolo Teti, è impegnata in tutta Italia con le selezioni di “Miss Mamma Italiana”, le cui Fasi Finali si terranno a Gatteo Mare – Riviera Romagnola, nell’estate 2020, per informazioni ed iscrizioni gratuite, è possibile contattare le segreteria del concorso al numero 0541 344300.

(Nella foto di copertina Giuliana Pigozzi (al centro con la fascia), con Barbara Semeraro e Paolo Teti)

LEGGI ANCHE: Miss Mamma Italiana: sul podio Giuliana Pigozzi di Porto Mantovano

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia