Controlli anticovid

Da Parma e senza motivo a Viadana: 3 ragazzi sanzionati per non aver rispettato il lockdown

Non solo sono usciti dal proprio comune ma anche dalla Provincia.

Da Parma e senza motivo a Viadana: 3 ragazzi sanzionati per non aver rispettato il lockdown
Viadana, 14 Novembre 2020 ore 09:20

Continuano i controlli da parte dei Carabinieri della Compagnia di Viadana relativi alle restrizioni sul movimento e sul traffico, imposti dalla legge per contenere il rischio di contagio da coronavirus.

Controlli serrati dei Carabinieri per contenere il rischio contagio

Nella serata di ieri, 13 novembre 2020, sono stati numerosi i posti di controllo dei militari, in tutte le zone della giurisdizione, soprattutto sulle principali arterie stradali; in particolare ieri i controlli si sono concentrati sulla SP 420 a Sabbioneta e sulla SP 358 a Viadana, dove tutte le macchine di passaggio sono state controllate dai militari.
Quasi tutti i guidatori erano in movimento per motivi lavorativi, tranne tre ragazzi provenienti da Parma che non hanno saputo fornire una giustificazione valida al loro spostamento; per loro è quindi scattata la sanzione amministrativa per essersi spostati senza giustificato motivo, 280 euro se pagata entro 30 giorni.

LEGGI ANCHE:

Pedone investito e ucciso da un treno: aveva solo 28 anni

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia