Cronaca

Crollo Ponte Morandi Genova: morta la sorella di una ginecologa dell'ospedale di Asola

La tragedia del crollo del Ponte Morandi arriva fino all'Alto Mantovano.

Crollo Ponte Morandi Genova: morta la sorella di una ginecologa dell'ospedale di Asola
Cronaca Alto Mantovano, 16 Agosto 2018 ore 10:20

Crollo Ponte Morandi: la conta delle vittime continua a crescere drammaticamente e, al mesto appello, si unisce il bellissimo viso della 29enne Marta.

Crollo Ponte Morandi

Una tragedia nazionale: il crollo del ponte genovese ha inghiottito un numero spaventoso di vite, che potrebbe ancora crescere. Anche la Lombardia sta pagando il suo tributo di sangue: oltre alla funzionaria di Regione Lombardia, ha perso la vita nel crollo anche una splendida 29enne sorella della ginecologa dell'ospedale di Asola.

Marta Danisi

Marta aveva 29 anni, era un'infermiera originaria del Messinese. Aveva conosciuto proprio in corsia - all'ospedale Cisanello di Pisa -  Alberto Fanfani anestesista, fiorentino di 32 anni. I due si sono innamorati e insieme sono andati incontro a quel volo assurdo. Il corpo di Alberto è stato trovato martedì sera, il giorno successivo è stata la volta di Marta. La sorella Noemi - ginecologa all'ospedale di Asola - e la madre Donatella, che si sono trasferite ad Asola da un anno e mezzo, sono partite per Genova.

Grave incidente nella notte: una 16enne in gravi condizioni