Controllo straordinario del territorio a Suzzara e Pegognaga

Il servizio finalizzato soprattutto al contrasto dei reati predatori e alla prevenzione e repressione dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti.

Controllo straordinario del territorio a Suzzara e Pegognaga
Sotto il Po, 19 Giugno 2018 ore 11:54

Controllo straordinario del territorio a Suzzara e Pegognaga.

Controllo straordinario del territorio

A Suzzara e Pegognaga, i militari delle locali Stazioni Carabinieri, unitamente a quelli del Nucleo Cinofili di Orio al Serio e di Casatenovo, coadiuvati dal personale dell’A.T.S. di Mantova, e dei servizi SPSAL – SIAN e SIP di Mantova, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio. I controlli, disposti dalla Compagnia Carabinieri di Gonzaga, sono stati finalizzati al contrasto dei reati predatori, alla prevenzione e repressione dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti, nonché al controllo degli esercizi pubblici ubicati nel comune di Suzzara.

2 bar, 47 veicoli e 98 persone

Nello specifico, sono stati controllati due bar locali che sono risultati essere in pessime condizioni igienico sanitarie. In uno di questi, l’unità cinofila ha rinvenuto all’interno di un cestino dei rifiuti, 0,1 grammi di sostanza stupefacente del tipo “hashish” che è stata debitamente sequestrata e custodita. Durante il servizio, sono stati controllati 47 veicoli ed identificate 98 persone.

LEGGI ANCHE Trovato morto in auto: suicidio oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia