Cronaca
Mantova

Controlli del territorio: 22enne arrestato, emessi un foglio di via e quattro avvisi orali

Nel corso dei servizi sono state identificate 389 persone e controllati 162 veicoli.

Controlli del territorio: 22enne arrestato, emessi un foglio di via e quattro avvisi orali
Cronaca Mantova, 04 Settembre 2022 ore 10:37

Nella settimana appena trascorsa la Polizia di Stato ha ulteriormente intensificato i controlli mirati al contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e di degrado urbano.

Controllo del territorio

Sono stati quindi disposti servizi straordinari di controllo del territorio realizzati con l’impiego di personale della Questura, del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato di Reggio Emilia. Controlli specifici sono stati effettuati nelle aree del Centro storico del Comune di Mantova, nella prima periferia e nei Comuni limitrofi, con particolare attenzione ai luoghi ritenuti maggiormente sensibili, tra cui i Giardini “Viola” – Lungorio, in Piazza Cavallotti, Piazza 80esima Fanteria, nonché in diverse aree del Comune di Curtatone.

Particolare attenzione è stata posta a tutte quelle aree ove si registra una maggiore incidenza di fenomeni legati a forme di micro-criminalità.

Nel corso di tali servizi sono state identificate 389 persone e controllati 162 veicoli.

Cocaina e hashish

Nella giornata del 2 settembre 2022 i Poliziotti di Quartiere, durante i consueti passaggi nel centro storico, procedevano al controllo di due uomini nei pressi dei “Giardini Viola”. Durante le operazioni di identificazioni gli Agenti rinvenivano alle spalle dei due individui un pacchetto di sigarette contenente al suo interno cinque involucri di cocaina ed uno di hashish. I due, con a carico numerosi precedenti penali e di polizia, venivano quindi accompagnati presso gli Uffici della Questura; la perquisizione dava esito negativo. Tuttavia la loro posizione è al vaglio degli investigatori della Squadra Mobile, per gli ulteriori approfondimenti anche con il supporto delle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza.

Arrestato 22enne

Sempre nella giornata di venerdì, gli Agenti della Squadra Mobile nel corso di una operazione di Polizia per la prevenzione e la repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, nei pressi di Piazza Martiri di Belfiore procedevano all’identificazione e successivamente alla perquisizione personale di un individuo già noto agli investigatori.

Durante tale controllo i poliziotti rinvenivano all’interno delle sue tasche due confezioni di cellophane contenenti della sostanza di tipo cocaina. L’uomo, un 22enne di origini tunisine, veniva quindi accompagnato in Questura. Gli accertamenti espletati permettevano di riscontrare che lo straniero, già accompagnato coattivamente alla frontiera per il suo rimpatrio nel Paese di origine, aveva fatto illegalmente ritorno nel territorio nazionale. Per tali motivi gli Agenti procedevano al suo arresto ed alla sua contestuale denuncia all’Autorità Giudiziaria per spaccio di sostanze stupefacenti.

Un foglio di via e quattro avvisi orali

Nell’ambito dei citati servizi di prevenzione il Questore ha emesso un Foglio di Via Obbligatorio a carico di una persona gravate da precedenti penali e di polizia che cercava di estorcere denaro ad un’anziana e 3 Avvisi Orali sono stati invece emanati nei confronti di persone gravate da pregiudizi penali e di polizia, ritenuti pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica in relazione alle condotte tenute; infine un avviso orale, questa volta aggravato, è stato emesso nei confronti di un soggetto già colpito in precedenza da analogo provvedimento.

Le attività di controllo proseguiranno nei prossimi giorni al fine di garantire il rispetto delle regole e dei diritti e che i cittadini e turisti sul territorio mantovano siano posti nelle condizioni di svolgere le proprie attività quotidiane in piena sicurezza e libertà.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter