Medole

Colto sul fatto mentre vende droga a un tossicodipendente: arrestato

Lunedì il rito per direttissima.

Colto sul fatto mentre vende droga a un tossicodipendente: arrestato
Alto Mantovano, 06 Settembre 2020 ore 09:48

I militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri di Castiglione delle Stiviere, sabato pomeriggio, durante uno specifico servizio di osservazione e pedinamento, nel comune di Medole, in località Monte della Barcaccia, hanno colto sul fatto K.M., 31enne di origini marocchine, in Italia senza fissa dimora, intento a consegnare 4 dosi di “cocaina” già preconfezionate, ad un noto tossicodipendente della zona.

Vende droga a un tossicodipendente

Il marocchino è stato immediatamente fermato e sottoposto a perquisizione personale, che ha permesso ai carabinieri di rinvenire ulteriori 10 dosi del medesimo stupefacente, la somma di 180,00 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio e 2 telefoni cellulari. Lo stupefacente avrebbe fruttato allo spacciatore circa 800,00 euro di guadagno.

Arrestato

K.M. è stato tratto in arresto per il reato di detenzione a fini spaccio di sostanza stupefacente e trattenuto presso le camere di sicurezza in Caserma, a disposizione della Procura della Repubblica di Mantova che ne ha disposto il rito “direttissimo” per la mattinata di lunedì. Il tossicodipendente, residente nell’alto mantovano, è stato segnalato alla Prefettura di Mantova per l’uso non terapeutico di sostanze stupefacenti. L’operazione ribadisce, ancora una volta, la centralità dell’attenzione investigativa rivolta al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. 

Cocaina pronta per essere venduta: due pusher in manette

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia