Menu
Cerca
solidarietà

Rotary Club Mantova Castelli ancora in azione a sostegno dell’Anestesia e Rianimazione del Poma

Donato un sanificatore ambientale per abbattere germi e microorganismi.

Rotary Club Mantova Castelli ancora in azione a sostegno dell’Anestesia e Rianimazione del Poma
Cronaca Mantova, 16 Aprile 2021 ore 12:08

Il Club Rotary Mantova Castelli ha donato un sanificatore ambientale per abbattere germi e microorganismi nella struttura di Anestesia e Rianimazione del Poma, diretta da Gian Paolo Castelli.

La donazione del Club Rotary Mantova Castelli

È stato donato dal Club Rotary Mantova Castelli, che già l’anno scorso aveva offerto il suo prezioso contributo per decorare la sala destinata dall’equipe medica ai colloqui con i parenti dei pazienti ricoverati. L’artista Valentina Sforzini aveva dipinto una pianta di limoni: un inno alla vita per accompagnare decisioni difficili, di sofferenza, ma anche di speranza.

Soddisfatto il direttore Gian Paolo Castelli: “Uno strumento utile non solo per questa pandemia. Sarà collocato a rotazione in vari locali del reparto e aumenterà anche la sicurezza degli operatori. Ringrazio il Rotary, sempre molto sensibile ai nostri bisogni”.

Il presidente del club Leonardo Soregaroli ha precisato: “Cerchiamo di impegnarci per soddisfare le esigenze del territorio, non si tratta solo di beneficienza, ma di un service che richiede di mettere a frutto le nostre competenze professionali, il nostro tempo e i fondi a disposizione”.

Erano presenti per il Rotary anche il segretario Francesco Sassi e in rappresentanza di ASST: il coordinatore della Rianimazione Gianluca De Giuli, Arianna Boschetti per la Direzione medica di presidio di Mantova e il direttore della struttura Tecnico Patrimoniale Leo Traldi.