Cronaca

Cittadino di Asola truffato su subito.it: individuati e denunciati i due truffatori

L'ennesima frode online: l'uomo voleva comprare un casco.

Cittadino di Asola truffato su subito.it: individuati e denunciati i due truffatori
Cronaca Mantova, 31 Luglio 2019 ore 14:36

Due cittadini denunciati in stato di libertà per truffa aggravata in concorso: avrebbero truffato su subito.it un uomo.

Cittadino di Asola truffato su subito.it

Ad Asola, i militari della locale Stazione Carabinieri, a conclusione di un’articolata attività
d’indagine, hanno denunciato per il reato di “truffa aggravata in concorso”, un 38enne cittadino italiano ed un 35enne pakistano, residenti nelle Province limitrofe a quella di Mantova.

Secondo i Carabinieri i due uomini avrebbero indotto un cittadino italiano del luogo, contattato in seguito ad un annuncio sul portale “subito.it, ad effettuare un giroconto pari a 1.200 euro circa, per la vendita di un casco da motociclista, sulla carta Postepay intestata ad uno dei due denunciati.

TORNA ALLA HOME