Carabinieri a scuola per promuovere il concorso per l’ammissione all’Accademia militare

L'obiettivo è pubblicizzare l’opportunità di un futuro nell’Arma dei Carabinieri.

Carabinieri a scuola per promuovere il concorso per l’ammissione all’Accademia militare
Mantova, 12 Gennaio 2020 ore 08:59

Orientamento in uscita dopo il diploma: l’opportunità di un futuro nell’Arma dei Carabinieri.

Carabinieri a scuola

Proseguono gli incontri con i ragazzi delle classi 5^, degli istituti di istruzione superiore di Mantova, volti a promuovere il Concorso per l’ammissione al 202° Corso dell’Accademia Militare per la formazione di base degli Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri.
L’attività rientra negli eventi organizzati dalle scuole e dal Comando Provinciale Carabinieri di Mantova per aiutare i ragazzi ad attuare una scelta importante al termine del proprio percorso di studi.

I giovani sono interessati

Nel corso degli incontri svolti, finalizzati a stimolare e invitare alla riflessione i giovani, numerosissime sono state le domande per approfondire e scoprire, più nel dettaglio, l’addestramento, il ruolo e i compiti svolti dai Carabinieri. Non sono mancati naturalmente gli spunti per trattare tematiche riguardanti la legalità in generale e la prevenzione e repressione sull’uso e consumo degli stupefacenti.

Il bando è già stato pubblicato

Il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – 4^ serie speciale – e può essere consultato dal sito www.carabinieri.it – area concorsi. Tra i requisiti principali richiesti si segnala:

  • essere cittadini italiani;
  • aver compiuto 17 anni e non aver superato i 22;
  • essere in grado di conseguire il diploma di istruzione secondaria entro l’anno scolastico 2019-2020 (si raccomanda comunque la consultazione del bando per la verifica di tutti i requisiti).

Le domande di partecipazione, da presentare esclusivamente online, potranno essere inviate fino al 31 gennaio 2020.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia