Caporalato e lavoro nero, un arresto e due denunce

Attività sospesa e sanzioni amministrativa per un ammontare di 17mila euro.

Caporalato e lavoro nero, un arresto e due denunce
Sotto il Po, 24 Luglio 2018 ore 10:15

Caporalato e lavoro nero a San Giacomo delle Segnate: arrestato un 44enne.

Caporalato e lavoro nero

A San Giacomo delle Segnate, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Gonzaga, unitamente al personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Mantova e dei Carabinieri delle Stazioni di Moglia, Poggio Rusco e San Giacomo delle Segnate, nel contesto dell’attività di prevenzione e repressione del fenomeno dello sfruttamento della manodopera clandestina e del caporalato, hanno proceduto al controllo di un’azienda agricola del luogo. Qui è stato arrestato, per i reati di caporalato e lavoro nero, un 44enne nord africano, residente in provincia di Napoli.

Altre due denunce

L’uomo, in qualità di “caporale”, ha tenuto alle proprie dipendenze tre cittadini stranieri non regolarmente assunti. Nella circostanza, sono stati denunciati per i medesimi reati, anche un 36enne italiano ed un 28enne nord africano, entrambi residenti nella zona.

Attività sospesa e sanzioni amministrative

Il Nucleo Ispettorato del Lavoro di Mantova, ha inoltre proceduto nella sospensione dell’attività ed ha elevato sanzioni amministrative per un totale di 17mila euro, in quanto gli operai dell’azienda erano impiegati senza un regolare contratto lavorativo.
La persona arrestata, dopo le formalità di rito, è stata trattenuta presso le camere di sicurezza del Comando, in attesa del rito direttissimo disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.

Il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Mantova, Colonnello Fabio Federici, esprime il suo apprezzamento ai militari del Comando Compagnia di Viadana per la brillante operazione di servizio e per i positivi obiettivi conseguiti, finalizzati a contrastare le situazioni lavorative irregolari nel campo dell’agricoltura, che portano troppo spesso a ledere la dignità degli stessi lavoratori.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia