Mantova

Calci a specchietti e parabrezza delle auto parcheggiate, scatta l'allarme

Gli Agenti intervenuti sono riusciti a fermare il giovane responsabile che si stava dando alla fuga.

Calci a specchietti e parabrezza delle auto parcheggiate, scatta l'allarme
Cronaca Mantova, 23 Giugno 2021 ore 11:46

Danneggia le auto in sosta, polizia individua e denuncia 21enne pregiudicato.

Denunciato 21enne pregiudicato

Nel primo pomeriggio di ieri, martedì 22 giugno 2021, gli Agenti della “Volante” della Questura hanno individuato e denunciato per danneggiamento K. T., di 21 anni, cittadino egiziano con a proprio carico numerosi precedenti per rapina e danneggiamento.

Costui infatti, poco prima, in una via vicino alle Piscina “Dugoni”, senza alcuna motivazione plausibile, aveva iniziato a sferrare calci ed a colpire due autovetture parcheggiate a bordo strada, causando ad entrambe la rottura degli specchietti laterali ed infrangendo il parabrezza anteriore ad una di esse.

Nel frattempo alcuni cittadini hanno allertato la Centrale Operativa della Questura, che ha inviato d’urgenza sul luogo dell’accaduto una pattuglia della “Volante”; qui, grazie alle dichiarazioni di un testimone, gli Agenti sono stati in grado di ricostruire la dinamica dei fatti e di individuare l’autore del folle gesto, fermandolo mentre tentava di fuggire lungo una via poco distante.

Denunciato per danneggiamento

Il giovane dopo essere stato fermato è stato accompagnato dai Poliziotti negli Uffici di Piazza Sordello, dove dopo essere stato foto-segnalato dalla Polizia Scientifica, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Mantova per il reato di danneggiamento.

L’Ufficio Immigrazione della Questura, su disposizione del Questore della Provincia di Mantova Paolo Sartori, ha dato il via alle procedure per l’espulsione di K. T. – non appena terminato l’iter giudiziario – dal Territorio Nazionale, con accompagnamento coatto alla Frontiera.