Cronaca
A Viadana

Cade e batte la testa mentre stava smontando una cella frigorifera: grave un 60enne

Una caduta di quasi tre metri: le sue condizioni sono serie, ma non sarebbe in pericolo di vita

Cade e batte la testa mentre stava smontando una cella frigorifera: grave un 60enne
Cronaca Viadana, 08 Gennaio 2023 ore 10:48

Grave incidente in un'azienda di Viadana nella mattinata di ieri, sabato 7 gennaio 2023: imprenditore 60enne cade e sbatte la testa mentre sta smontando una cella frigorifera.

60enne cade e batte la testa mentre stava smontando una cella frigorifera

Momenti di apprensione ieri mattina, sabato 7 gennaio 2023, verso le 7,30, a Viadana, in un'azienda ubicata in via Marco Biagi.

Mentre stava lavorando su una cella frigorifera per smontarla, un imprenditore 60enne è improvvisamente caduto da circa tre metri sbattendo la testa a terra. A dare l'allarme sono state due persone che lavoravano in un capannone vicino. Sul posto sono subito intervenuti i tecnici della Medicina del lavoro dell'Ats Val padana e i carabinieri.

Stando alla ricostruzione di quanto accaduto, il 60enne era salito sulla cella frigorifera ma, ad un certo punto, i pannelli di copertura hanno ceduto trascinandolo nel vuoto. Dopo la caduta, l'uomo ha riportato un trauma cranico: le sue condizioni sono serie, ma non sarebbe in pericolo di vita. E' stato trasportato all'ospedale di Parma con l'elisoccorso.

Seguici sui nostri canali