Menu
Cerca
San Benedetto Po

Cadavere recuperato nel Po: è di una 51enne mantovana scomparsa la mattina

Si tratta di una donna di San Benedetto Po che la mattina si era allontanata volontariamente da casa senza lasciare tracce.

Cadavere recuperato nel Po: è di una 51enne mantovana scomparsa la mattina
Cronaca Mantova, 30 Maggio 2021 ore 11:20

Recuperato il corpo di una donna di 51 anni in località Castelnovo Bariano, all’interno delle acque del fiume Po in corrispondenza di via Riviera Cibo (foto copertina di repertorio).

Cadavere recuperato nel Po: è di una 51enne mantovana

Come raccontano i colleghi di Prima Rovigo, nella serata di venerdì scorso, 28 maggio 2021, intorno alle 20.30, i Carabinieri della Compagnia di Castelmassa, con il supporto del personale dei Vigili del fuoco del distaccamento di Castelmassa, hanno recuperato il corpo di una donna di 51 anni in località Castelnovo Bariano, all’interno delle acque del fiume Po in corrispondenza di via Riviera Cibo.

Si tratta di una donna di San Benedetto Po

La donna, residente a San Benedetto Po (Mantova), era scomparsa da casa la mattina stessa e i familiari – preoccupati non vedendola più rientrare – ne avevano denunciato la sparizione. Tanto che le ricerche erano in corso da parte anche dei Vigili del fuoco mantovani.

Potrebbe essersi trattato di un gesto estremo

Un allontanamento volontario, stando ai primi riscontri investigativi, che fanno propendere per l’ipotesi di un gesto estremo della donna.