L'allarme dei residenti

Caccia pericolosa: quattro cacciatori scoperti abusivamente in una proprietà privata

Uno dei loro cani ha aggredito diversi animali e un uomo.

Caccia pericolosa: quattro cacciatori scoperti abusivamente in una proprietà privata
Mantova, 05 Ottobre 2020 ore 16:36

I Carabinieri della Stazione di San Giorgio Bigarello hanno denunciato quattro cacciatori per violazione di domicilio provvedendo al contempo al ritiro cautelare delle armi e delle licenze di caccia.

Cane da caccia libero aggredisce animali e un uomo

Lo scorso fine settimana sono pervenute al 112 diverse chiamate da privati cittadini per segnalare delle irregolarità sul corretto svolgimento delle attività venatorie. In particolare una donna ha segnalato l’aggressione di un cane da caccia, di grossa taglia, lasciato libero, che, dopo aver azzannato alcuni animali da cortile, avrebbe aggredito il proprio compagno ferendolo leggermente alla mano. La pattuglia, giunta sul posto, dopo aver prestato il primo soccorso all’uomo, si è messa alla ricerca dei cacciatori trovandoli in una corte agricola privata limitrofa.

Denunciati quattro cacciatori

Gli immediati accertamenti hanno anche consentito di accertare che i cacciatori, insieme ai loro pickup, si erano introdotti abusivamente in luogo di privata dimora contro la volontà espressa del proprietario.
Oltre alla denuncia alla Procura della Repubblica di Mantova, ai quattro cacciatori sono stati ritirati cautelativamente i propri fucili e le relative licenze in attesa delle determinazioni dell’Ufficio Territoriale del Governo virgiliano.

Elezioni Viadana 2020, Cavatorta è il nuovo sindaco

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia