Brucia volantini e provoca un incendio: arrestato

A fuoco sterpaglie e canneti adiacenti al centro cittadino di Canneto sull’Oglio.

Brucia volantini e provoca un incendio: arrestato
Cronaca Alto Mantovano, 26 Giugno 2018 ore 10:18

Brucia volantini e provoca un incendio: arrestato un 20enne del Gambia.

Brucia volantini

A Canneto sull’Oglio, i militari della locale Stazione Carabinieri e quelli di Bozzolo, hanno arrestato per il reato di “incendio”, un uomo di 20 anni del Gambia. Il 20enne bruciando dei volantini ha provocato un incendio a sterpaglie e canneti adiacenti al centro cittadino. Il tempestivo intervento dei militari ha consentito di bloccare l’extracomunitario che ha cercato di sottrarsi al fermo.

Incendio domato dai pompieri

Nella circostanza, l’incendio è stato domato da parte dei Vigili del Fuoco di Cremona. La persona arrestata, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!