Brucia volantini e provoca un incendio: arrestato

A fuoco sterpaglie e canneti adiacenti al centro cittadino di Canneto sull’Oglio.

Brucia volantini e provoca un incendio: arrestato
Alto Mantovano, 26 Giugno 2018 ore 10:18

Brucia volantini e provoca un incendio: arrestato un 20enne del Gambia.

Brucia volantini

A Canneto sull’Oglio, i militari della locale Stazione Carabinieri e quelli di Bozzolo, hanno arrestato per il reato di “incendio”, un uomo di 20 anni del Gambia. Il 20enne bruciando dei volantini ha provocato un incendio a sterpaglie e canneti adiacenti al centro cittadino. Il tempestivo intervento dei militari ha consentito di bloccare l’extracomunitario che ha cercato di sottrarsi al fermo.

Incendio domato dai pompieri

Nella circostanza, l’incendio è stato domato da parte dei Vigili del Fuoco di Cremona. La persona arrestata, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia