Bosco urbano in arrivo a Formigosa e nel 2019 in Valletta Valsecchi

In arrivo un nuovo bosco con 7100 nuove piante e arbusti, a ridosso del centro abitato del quartiere.

Bosco urbano in arrivo a Formigosa e nel 2019 in Valletta Valsecchi
Mantova, 19 Marzo 2018 ore 10:54

Bosco urbano in arrivo: l'annuncio viene ufficialmente dato dal sindaco Mattia Palazzi

Bosco urbano a Formigosa

L'annuncio arriva direttamente dai social del sindaco Palazzi: "Tra pochi mesi ci sarà un nuovo bosco urbano a #Mantova, nel quartiere Formigosa. Abbiamo vinto un nuovo bando regionale (terzi sui dodici progetti finanziati). Realizzeremo da zero un nuovo bosco, 7100 nuove piante e arbusti, a ridosso del centro abitato del quartiere. E 100 nuovi alberi in riva al lago inferiore verso campo canoa. 5,5 ettari di nuove piante. Sarà bellissimo vederle crescere. Un vero polmone verde."

Prossimo obiettivo: Valletta Valsecchi

Un doppio annuncio, Palazzi infatti anticipa anche un altro progetto: "Entro il 2019 faremo un nuovo bosco urbano anche in Valletta Valsecchi, nel programma #MantovaHub e stiamo lavorando per individuare altre aree in altri quartieri, da nord a sud della città. Prepariamoci al Forum Fao sulla forestazione urbana, ci saranno sorprese! Le idee buone vincono."

Assorbimento di carbonio

I boschi urbani, oltre che ad impattare positivamente sull'architettura del paesaggio, vengono anche definiti "pozzi di assorbimento di carbonio", utili per migliorare la qualità dell'aria cittadina. Considerando i dati relativi ai livelli di inquinamento della Bassa, dove purtroppo Mantova si colloca in una posizione preoccupante, è bene iniziare a ragionare in maniera sistematica su questo genere di iniziative.

Seguici sui nostri canali