Cronaca
Cosa è successo?

Autopsia su Fioretta Bazzi non avrebbe dato risposte chiare, resta in piedi l'ipotesi del malore fatale

Si attende l'esito degli esami più approfonditi.

Autopsia su Fioretta Bazzi non avrebbe dato risposte chiare, resta in piedi l'ipotesi del malore fatale
Cronaca Mantova, 20 Novembre 2022 ore 11:32

E' stata eseguita nella mattinata di ieri, sabato 19 novembre 2022, l'autopsia sul corpo dell'88enne Fioretta Biazzi Lorenzi, trovata mercoledì senza vita in casa da una nipote. Grazie all'esame medico-legale si punta a fare chiarezza sulle cause della morte dell'anziana di Castel Goffredo. L'ipotesi che al momento appare più probabile è quella del malore: la stanza da letto dell'88enne infatti è stata trovata a soqquadro come dopo il passaggio dei ladri, ma del resto i carabinieri non avrebbero trovato segni di effrazione su porte o infissi.

Ipotesi malore per Fioretta Bazzi

Secondo le prime informazioni trapelate l'esame autoptico sul corpo della Bazzi non avrebbe indicato sulla di particolarmente anomalo. L’autopsia, eseguita all’ospedale Carlo Poma, tenderebbe però ad escludere la morte violenta. I primi risultati dell’esame autoptico non avrebbero chiarito tutti i dubbi, ma nonostante le ipotesi restino tutte aperte, il malore fatale sembra quella più probabile. Per avere un quadro di maggior chiarezza servirà attendere il report più approfondito. Gli investigatori e gli inquirenti della Procura di Mantova mantengono il più stretto riserbo sulle indagini ancora in corso.

Resta anche da chiarire se l’anziana si sia sentita male durante una ipotetica rapina. Al momento non risultano persone indagate, né tantomeno fermate. Potrebbero essere utili anche le registrazioni delle telecamere della zona e le testimonianze di vicini.

Trovata dalla nipote

Come noto, la donna è stata trovata ormai senza vita da una nipote mercoledì pomeriggio. I familiari infatti non riuscivano a mettersi in contatto con l'anziana da circa una giornata e di conseguenza la nipote aveva deciso di andare a verificare di persona cosa potesse essere successo, anche perché solamente una ventina di giorni fa l'88enne aveva subito un intervento chirurgico. Quando è entrata in casa dell'88enne, l'ha trovata ormai priva di vita.

Seguici sui nostri canali