Cronaca

Auto ribaltata e intossicazioni etiliche SIRENE DI NOTTE

Soccorso un 38enne a Viadana e due giovani di 18 e 23 anni a Marcaria e Borgo Virgilio.

Auto ribaltata e intossicazioni etiliche SIRENE DI NOTTE
Cronaca Mantova, 22 Luglio 2018 ore 08:04

Auto ribaltata a Viadana e due giovani soccorsi per intossicazione etilica a Marcaria e Borgo Virgilio.

Auto ribaltata

Intorno alle 2.30 di questa notte, si è verificato un incidente stradale a Viadana. Un uomo di 38 anni si è ribaltato con la sua auto mentre percorreva via John Fitzgerald Kennedy. La situazione è sembrata subito seria tanto che sul posto sono arrivate, in codice rosso, un'ambulanza e un'automedica. Presenti anche i Vigili del Fuoco e la locale compagnia dei Carabinieri. L’uomo dopo le prime cure sul posto è stato trasportato presso l'ospedale di Cremona in codice giallo. Per lui condizioni serie ma non critiche.

Soccorsi 18enne e 23enne

Due le persone soccorse nella serata di ieri a causa di intossicazioni etiliche. Il primo è stato un giovane di 18 anni che, intorno alle 2.30, è stato raggiunto da un’ambulanza in via Levata a Marcaria. Il 18enne dopo i primi accertamenti sul posto è stato trasferito presso l’ospedale di Casalmaggiore in codice verde.
E' andata peggio a un 23enne trasferito in ospedale a Suzzara in codice giallo anche lui per le conseguenze di un'intossicazione etilica. E' successo a Borgo Virgilio in via Al Ponte poco prima dell' 1.30 di notte.

Incidente stradale in A22

Dieci minuti dopo le 4.30 l'auto, su cui viaggiavano 4 giovani, di età compresa tra i 20 e i 25 anni, è andata a sbattere, per motivi ancora da accertare, contro un ostacolo lungo la A22 nel tratto compreso tra Mantova Nord e Mantova Sud. Sul posto sono intervenuti, in codice rosso, gli operatori del 118 con due ambulanze e un mezzo di soccorso avanzato. Fortunatamente la situazione si è presentata meno grave del previsto, i coinvolti sono stati trasferiti presso l'ospedale di Mantova in codice verde.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter