Arrestato 19enne già indagato per rapina a Mantova

Le indagini sono scattate dopo che il giovane ha fornito delle false generalità agli agenti.

Arrestato 19enne già indagato per rapina a Mantova
Mantova, 22 Novembre 2018 ore 10:07

Arrestato 19enne siriano; si scopre che aveva già un pesante precedente.

Arrestato 19enne

Nel pomeriggio di ieri, 21 novembre 2018, un equipaggio della Squadra Volante ha arrestato un cittadino siriano sedicente, Jihed Fekri di 19 anni, per il reato di falsa attestazione a Pubblico Ufficiale. Durante il controllo del territorio la pattuglia ha chiesto al ragazzo siriano, in piazza Martiri di Belfiore a Mantova, i documenti. Il diciannovenne ha detto di non averli con sé.

Verifiche

L’equipaggio della Polizia di Stato per verificare quanto detto lo ha accompagnato al Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica per verificarne l’identità tramite il sistema A.F.I.S. (Automated Fingerprint Identification System, in italiano “Sistema Automatizzato di Identificazione delle Impronte”) e dall’esito dell’accertamento si è rilevato che il ragazzo, in più occasioni, aveva dato false generalità ad altri controlli effettuati dalle varie Forze dell’Ordine. In particolare, l’arrestato, con altri nominativi, risultava essere indagato per una rapina commessa a Mantova nel giugno scorso.

Giudizio per direttissima

Dell’accaduto è stato informato il P.M. di turno che ne ha disposto il giudizio per direttissima nella mattinata di oggi giovedì 22 novembre 2018.

LEGGI ANCHE: Calendario curvy 2019: tra le sensuali modelle anche una mantovana

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia