Menu
Cerca

Armato di coltello davanti all’ospedale

“Voglio ammazzare mio fratello” Bloccato dai vigilantes.

Armato di coltello davanti all’ospedale
Cronaca Mantova, 15 Giugno 2018 ore 12:17

Armato di coltello davanti all’ospedale, viene bloccato dai vigilantes.

Armato di coltello

Si è presentato di notte all’ingresso dell’ospedale Carlo Poma agitando un coltello da macellaio e gridando che voleva ammazzare il fratello. Le sue urla hanno richiamato l’attenzione delle due guardie giurate. I due vigilantes sono riusciti a bloccarlo, ancora prima che potesse entrare nella hall dell’ospedale.

Porto abusivo di armi

Protagonista del fatto, accaduto domenica poco dopo la mezzanotte, un uomo 49enne di origine romena. I carabinieri lo hanno portato in caserma, identificato e denunciato per porto abusivo di armi. Da una prima ricostruzione dei fatti risulta che il 49enne fosse andato in ospedale per vendicarsi del furto di un computer o di un telefonino che, secondo lui, sarebbe stato commesso dal fratello.

LEGGI ANCHE Fiera dei Mangiari “Rainbow Trash Party”  OPPURE TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!