Armato di coltello davanti all’ospedale

“Voglio ammazzare mio fratello” Bloccato dai vigilantes.

Armato di coltello davanti all’ospedale
Mantova, 15 Giugno 2018 ore 12:17

Armato di coltello davanti all’ospedale, viene bloccato dai vigilantes.

Armato di coltello

Si è presentato di notte all’ingresso dell’ospedale Carlo Poma agitando un coltello da macellaio e gridando che voleva ammazzare il fratello. Le sue urla hanno richiamato l’attenzione delle due guardie giurate. I due vigilantes sono riusciti a bloccarlo, ancora prima che potesse entrare nella hall dell’ospedale.

Porto abusivo di armi

Protagonista del fatto, accaduto domenica poco dopo la mezzanotte, un uomo 49enne di origine romena. I carabinieri lo hanno portato in caserma, identificato e denunciato per porto abusivo di armi. Da una prima ricostruzione dei fatti risulta che il 49enne fosse andato in ospedale per vendicarsi del furto di un computer o di un telefonino che, secondo lui, sarebbe stato commesso dal fratello.

LEGGI ANCHE Fiera dei Mangiari “Rainbow Trash Party”  OPPURE TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia