Cronaca
Mantova

Alcol anche a minori di 16 anni: la Questura chiude un bar

Il questore: "Timore tra i genitori, azione preventiva per la sicurezza di tutti"

Alcol anche a minori di 16 anni: la Questura chiude un bar
Cronaca Mantova, 04 Agosto 2022 ore 12:01

Le disposizioni della Questura di Mantova emanate mercoledì 3 agosto 2022.

Alcol ai minorenni: sigilli a un bar

Il Questore di Mantova ha disposto nella giornata di mercoledì 3 agosto 2022 la chiusura e sospensione dell’attività di un esercizio commerciale per motivi di ordine e sicurezza pubblica. Nel corso di alcuni controlli mirati, finalizzati a contrastare il preoccupante fenomeno dell’abuso dell’alcol, soprattutto tra i più giovani, il personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Mantova, ha accertato numerose irregolarità e violazioni da parte del gestore di un bar della provincia e dei suoi collaboratori, sanzionati per aver somministrato cocktail a base di superalcolici a ragazzi di giovanissima età, alcuni dei quali neanche sedicenni.

"Massimo impegno di tutte le forze di polizia"

“La severità del legislatore nel reprimere l’odioso fenomeno della vendita e somministrazione di bevande alcoliche tra i più giovani, richiede massimo sforzo ed impegno nell’attività di controllo e verifica del dettato normativo. Uno sforzo sinergico che viene quotidianamente profuso da parte di tutte le forze di polizia: la chiusura di un esercizio commerciale ai sensi dell’art. 100 del TULPS è uno strumento che la legge mette a disposizione del Questore in chiave cautelare e preventiva, ogniqualvolta si prospettino situazioni di turbativa per l’ordine e la sicurezza pubblica", ha detto il questore Giannina Roatta.

Stop all'attività per cinque giorni

Il fenomeno dell’abuso di alcool, soprattutto tra i più giovani, sta ingenerando grande preoccupazione tra i genitori che hanno manifestato i loro timori e si sono rivolti agli Uffici della Questura. La chiusura temporanea del locale per cinque giorni è stata disposta per impedire il protrarsi di una situazione di pericolosità sociale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter