Tragedia sfiorata

Al culmine di una lite prende un coltello da cucina e ferisce il marito

La 54enne è stata arrestata dai Carabinieri.

Al culmine di una lite prende un coltello da cucina e ferisce il marito
Cronaca Mantova, 27 Dicembre 2020 ore 12:10

Ferisce il marito con un coltello da cucina il giorno di Natale. Arrestata dai Carabinieri di Porto Mantovano una donna di 54 anni.

Accoltella il marito

I Carabinieri di Porto Mantovano hanno arrestato una donna di 54 anni, di origini brasiliane, per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate. La donna, infatti, proprio sul finire del giorno di Natale, al culmine dell’ennesimo litigio con il marito, si è scagliata contro l’uomo brandendo un coltello preso dalla cucina, provocandogli una ferita da taglio all’altezza dell’orecchio.

Prognosi di 10 giorni

L’uomo è riuscito a chiedere aiuto ai Carabinieri chiamando il 112 che hanno fatto convergere sul posto anche un’ambulanza del 118. Medicato presso il pronto soccorso del Carlo Poma, è stato giudicato guaribile in 10 giorni.

Arrestata

I Carabinieri hanno avviato immediatamente tutti gli accertamenti del caso, al termine dei quali, sotto il coordinamento del P.M. di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Mantova, hanno proceduto a dichiarare la donna in stato di arresto ed a condurla presso il carcere in via Poma. Nella mattinata di ieri, il Tribunale di Mantova ha convalidato l’arresto e ha disposto a carico della donna la misura cautelare dell’obbligo di presentazione giornaliero presso i Carabinieri di Porto Mantovano.

LEGGI ANCHE

In Lombardia individuati i primi due casi della variante inglese del Covid

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità