Cronaca

Aggredisce la madre dopo un litigio: lei chiama la Polizia

La donna ha riportato ferite e contusioni alla testa e a un fianco.

Aggredisce la madre dopo un litigio: lei chiama la Polizia
Cronaca Mantova, 13 Settembre 2019 ore 13:07

Aggredisce la madre dopo un litigio: la donna ha riportato ferite e contusioni alla testa e a un fianco.

Aggredisce la madre dopo un litigio: lei chiama la Polizia

Una donna mantovana ha chiesto l’intervento della Polizia e di un’Ambulanza dopo avere avuto un litigio per futili motivi con il proprio figlio.

Gli Agenti della Volante giunti nell’abitazione assieme ad un equipaggio del 118, hanno sentito la signora la quale ha riferito che, poco prima, aveva avuto un diverbio per futili motivi con il proprio figlio. Costui innervosito dalla situazione, l'ha sbattuta a terra un paio di volte procurandole ferite e contusioni alla testa ed al fianco.

7 giorni di prognosi

La donna è stata trasportata al Pronto Soccorso di Mantova a bordo dell’ambulanza, dove i sanitari hanno giudicato le ferite guaribili in 7 giorni salvo complicazioni.

Sono ora al vaglio delle Autorità competenti eventuali provvedimenti da adottare a carico del figlio.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE