Mantova

Agente aggredito dopo una rissa, Palazzi: “Tutta la mia solidarietà e gratitudine”

Anche il sindaco Palazzi ha voluto ringraziare questi eroi silenziosi.

Agente aggredito dopo una rissa, Palazzi: “Tutta la mia solidarietà e gratitudine”
Cronaca Mantova, 01 Ottobre 2020 ore 08:19

Ha assunto rilevanza nazionale il grave fatto avvenuto nella notte tra martedì 29 e mercoledì 30 settembre, quando gli agenti intervenuti per sedare una rissa in centro a Mantova sono stati a loro volta aggrediti da uno dei coinvolti.

Dopo il sostegno dichiarato dal segretario di Fsp Polizia, anche il sindaco Palazzi ha voluto ringraziare questi eroi silenziosi.

La solidarietà del sindaco

Tutta la mia solidarietà e gratitudine ai due agenti della Volante della Questura di Mantova aggrediti ieri notte mentre intervenivano per sedare una violenta rissa con spranghe tra cittadini nigeriani a Cittadella.
La nostra Polizia Locale partecipa al coordinato interforze che da subito è stato attivato da Prefettura e Questura per individuare gli altri responsabili della rissa.
Ho telefonato al Questore, Dott. Sartori, per dare la solidarietà a nome della città agli agenti feriti e per ringraziare del quotidiano lavoro a tutela della sicurezza di tutti.

TUTTA LA MIA SOLIDARIETÀ e GRATITUDINE ai due agenti della Volante della Questura di Mantova aggrediti ieri notte mentre…

Pubblicato da Mattia Palazzi su Mercoledì 30 settembre 2020

Maxi rissa con spranghe, bastoni e catene a Porta Giulia. Ferito un Agente

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità