Frode informatica

Accedono abusivamente a conto corrente privato e tentano trasferimento di denaro

I due sono stati identificati e denunciati.

Accedono abusivamente a conto corrente privato e tentano trasferimento di denaro
Alto Mantovano, 06 Luglio 2020 ore 11:18

Due uomini sono stato denunciati per tentata frode informatica ai danni di un 50enne residente nell’alto Mantovano.

Il tentativo di frode

I Carabinieri della Stazione di Guidizzolo, a seguito di denuncia formalizzata e a conclusione di attività d’indagine, sono riusciti a smascherare e di conseguenza a denunciare in stato di libertà due persone responsabili di accesso abusivo a sistema informatico e telematico, detenzione/diffusione abusiva codici di accesso a sistema informatico o telematico e tentata frode informatica in concorso.

L’accesso al conto corrente

I due, T.A. 27enne residente in provincia di Salerno e G.A. 40enne residente nella provincia di Napoli, sono riusciti ad accedere al conto corrente di un 50enne residente nell’Alto Mantovano e hanno tentato di trasferire del denaro su un altro conto corrente. La vittima prescelta per la frode informatica si è rivolta ai Carabinieri di Guidizzolo che, dopo aver avviato un’attività d’indagine, hanno identificato i due.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia