Documentazione mancante

Abusi edilizi al centro commerciale “La Ciminiera” di Ostiglia

Disposta inoltre la chiusura di un esercizio commerciale per non rispetto delle norme anti-Covid.

Abusi edilizi al centro commerciale “La Ciminiera” di Ostiglia
Cronaca Sotto il Po, 27 Novembre 2020 ore 14:56

Durante controlli scoperti dai Carabinieri abusi edilizi al centro commerciale “La Ciminiera” di Ostiglia.

Controlli al centro commerciale “La Ciminiera” di Ostiglia.

Quest’oggi i Carabinieri di Ostiglia, unitamente a personale della Polizia Municipale, hanno eseguito una serie di controlli presso il centro commerciale “La Ciminiera” sito in Piazzale Mondadori, al fine di fronteggiare il contagio nell’ambito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Chiusura per 3 giorni di un negozio

Nel corso del controllo è stata disposta la chiusura per giorni 3, oltre alla sanzione amministrativa di Euro 400 per mancanza del termometro per i dipendenti, di un emporio che esercitava la vendita di indumenti e calzature per adulti, profumeria e vari accessori di abbigliamento, tutta merce non rientrante nell’allegato 23 dell’ultimo DPCM del governo.

Abusi edilizi

Inoltre nel proseguo del controllo i Carabinieri hanno sorpreso degli operai che eseguivano lavori edili all’interno di locali, da adibire ad attività commerciale, in assenza della prescritta documentazione. Anche in questo caso si è proceduto alla sospensione dell’attività e ad elevare sanzioni per le violazioni delle norme edilizie.

LEGGI ANCHE

Incontri ravvicinati in zona rossa: scattano le multe per prostitute e clienti

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità