Cronaca
19enne nei guai

A spasso per Castiglione in stile "Arancia Meccanica": 19enne con mazza e tirapugni

Fermato per un controllo ordinario del territorio in via Cavour, i carabinieri hanno fatto la scoperta.

A spasso per Castiglione in stile "Arancia Meccanica": 19enne con mazza e tirapugni
Cronaca Alto Mantovano, 09 Marzo 2020 ore 12:02

I carabinieri di Castiglione delle Stiviere avevano fermato il giovane nell'ambito di normali controlli del territorio, poi la sorpresa.

19enne fermato con mazza e tirapugni

G.E., 19enne residente a Montichiari, non è stato in grado di fornire delle valide motivazioni che giustificassero il fatto che stesse girando per Castiglione delle Stiviere con tirapugni in metallo e mazza da baseball nel bagagliaio dell'auto. Fermato per un controllo ordinario del territorio in via Cavour, i carabinieri hanno fatto la scoperta.

LEGGI ANCHE: Preso ladro "specializzato" in furti di carburante

Denunciato

Il 19enne è stato controllato, alla guida della propria autovettura nella serata del 05 marzo e, durante l’esibizione dei documenti, i Carabinieri hanno notato, nel portaoggetti vicino al volante, un tirapugni in metallo. Durante la perquisizione del veicolo è stata rinvenuta nel bagagliaio anche una mazza da baseball per la quale il ragazzo non ha fornito valide giustificazioni circa il possesso, dichiarando anche di non praticare lo sport del baseball. Gli oggetti sono stati sequestrati e verranno depositati presso l’ufficio corpi di reato della competente Autorità Giudiziaria.

TORNA ALLA HOME

 

Seguici sui nostri canali