A Borgo Virgilio in arrivo un nuovo medico di famiglia, ancora provvisorio

Terminerà in data 01.10.19 l'attività del dr. Daniele Pivetta.

A Borgo Virgilio in arrivo un nuovo medico di famiglia, ancora provvisorio
Mantova, 29 Settembre 2019 ore 10:30

Termine dell’attività dr. Daniele Pivetta, Medico di Famiglia presso il Comune di Borgo Virgilio (incaricato provvisorio).

Termine dell’attività dr. Daniele Pivetta

Si comunica che il Dr. Daniele Pivetta cesserà, in data 01.10.2019 (ultimo giorno lavorativo 30.09.2019), la propria attività di Medico Incaricato Provvisorio nel Comune di Borgo Virgilio, instauratasi a seguito della cessazione del Dr. Alberto Carra.
Pertanto, è stato conferito l’incarico provvisorio al Dr. Nicolò Cacciatori con decorrenza dal 01.10.2019 e sino all’inserimento definitivo del nuovo Medico titolare.
I cittadini che intendono avvalersi dell’assistenza dell’incaricato provvisorio non dovranno effettuare alcuna scelta.
Gli orari di ambulatorio e i contatti del Dr. Nicolò Cacciatori sono visualizzabili sul sito www.ats- valpadana.it nella sezione “Medici”.

Per effettuare una nuova scelta

Rimane comunque salva la possibilità di effettuare la scelta di un nuovo Medico tra quelli con disponibilità di posti, operanti nell’ambito territoriale di riferimento, recandosi presso l’ASST di Mantova – Sede Territoriale di Mantova – Ufficio Gestione Assistiti, sito in Via Trento n. 6, nei seguenti giorni ed orari: lunedì – martedì – mercoledì – venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e giovedì dalle 8.30 alle 16.00
Per l’operazione suddetta è possibile presentarsi:
1) di persona, muniti di tessera sanitaria e documento di identità;
2) tramite persona incaricata munita di: delega compilata a cura dell’interessato, tessera sanitaria e documento di identità del delegante e delegato.
Si ricorda inoltre che la scelta del medico è effettuabile online collegandosi al sito:
www.crs.lombardia.it (numero verde 800.030.606).

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia