bagnolo san vito

40enne si butta dal balcone al primo piano e si rompe una gamba

Pare si sia trattato di un gesto volontario.

40enne si butta dal balcone al primo piano e si rompe una gamba
Mantova, 16 Novembre 2020 ore 11:24

Nella giornata di ieri, 15 novembre 2020, i sanitari sono intervenuti a Bagnolo San Vito, frazione San Biagio, in via Gianni Rodari 9, dove una donna di 40 anni era caduta dal balcone di casa rimanendo ferita.

Caduta dal balcone di casa si rompe una gamba

Gli operatori del 118 sono intervenuti sul posto con un’auto medica e un’ambulanza e hanno prontamente soccorso una donna di 40 anni di origine sudamericana, caduta poco prima dal balcone di casa, un’appartamento al primo piano di una palazzina.

La 40enne è stata soccorsa e trasportata all’ospedale di Mantova, dove vi è entrata alle 18.29 in codice giallo. Lì il medico di turno le ha diagnosticato la frattura di una gamba.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti effettuata dalla Questura di Mantova parrebbe che si sia trattato di un gesto volontario, che fortunatamente non ha avuto esiti tragici grazie alla bassa altezza della caduta.

LEGGI ANCHE:

Dal Veneto a Ostiglia per una rimpatriata che rischia di finire in tragedia: 28enne arrestato per tentato omicidio

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

“Aiuto, c’è una sparatoria in centro a Viadana, un uomo è ferito”: ma è tutto falso

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia