DENUNCIATO

30enne denunciato per frode informatica dopo aver sottratto soldi online a una donna di Bozzolo

Il giovane con i soldi rubati ha effettuato numerose ricariche sul suo account privato di “PokerStars”, una piattaforma di gioco virtuale di carte.

30enne denunciato per frode informatica dopo aver sottratto soldi online a una donna di Bozzolo
Mantova, 22 Luglio 2020 ore 16:56

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Bozzolo hanno denunciato un ragazzo, C.L.C. classe 1990, nato ad Vezzano (AQ) e residente a Nettuno (RM), per frode informatica.

Denunciato 30enne, vittima una signora di Bozzolo

Il giovane infatti, nei giorni scorsi, dopo aver ottenuto fraudolentemente i codici segreti della carta di credito di una signora di Bozzolo, si era eseguito numerose ricariche sul suo account privato di “PokerStars”, una piattaforma di gioco virtuale di carte.
Complessivamente la cifra sottratta alla vittima è stata di quasi due mila euro, suddivise in numerose ricariche da 100 euro.
Dopo la denuncia da parte della vittima, i militari della Stazione di Bozzolo hanno quindi dato via all’attività di indagine, che ha portato rapidamente all’individuazione del soggetto; il truffatore è stata cosi deferito all’Autorità Giudiziaria di Mantova per frode informatica, accesso abusivo a sistemi informatici e detenzione di codici di accesso a sistemi informatici.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia