Borgo Virgilio

20enne denunciato per spaccio, la droga nascosta nella borsa della fidanzata 16enne

Trovato dai Carabinieri appartato con 6 dosi di hashish pronte per lo smercio. 

20enne denunciato per spaccio, la droga nascosta nella borsa della fidanzata 16enne
Mantova, 24 Agosto 2020 ore 11:22

I Carabinieri della Compagnia di Mantova, nell’ambito di servizio coordinato di controllo del territorio disposto dal Comando Interregionale “Pastrengo” di Milano, hanno proceduto al controllo di 295 veicoli ed hanno identificato 454 persone. Denunciato un 20enne per spaccio di stupefacenti.

Denunciato 20enne per spaccio

I Carabinieri della Stazione di Borgo Virgilio hanno denunciato in stato di libertà un ventenne mantovano per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso delle perlustrazioni notturne, l’attenzione dei Carabinieri veniva attirata da un veicolo appartato con a bordo due persone. Quindi decidevano di sottoporle a controllo identificando il ventenne insieme alla fidanzata sedicenne.

La droga nascosta nella borsetta della fidanzata

Visto lo stato di agitazione i Carabinieri eseguivano una perquisizione rinvenendo nella disponibilità del giovane 15 grammi di hashish, già suddivisi in 6 dosi, pronte per lo smercio, di cui alcune occultate nella borsetta della ragazza. Per questi motivi il giovane è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Mantova per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, con l’aggravante di aver consegnato e destinato parte della sostanza a persona minorenne. I Carabinieri hanno, inoltro, proceduto al sequestro dello stupefacente.

Elezioni 2020 Mantova: Fabrizio Bonatti candidato di Forza Italia in un fotomontaggio con Mussolini

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia