Massimo 45 minuti

Via libera alle visite ai degenti in ospedale, ma solo con il green pass

Considerato il perdurare dell’emergenza nazionale, Asst Mantova ha stabilito un’unica fascia oraria per le visite.

Via libera alle visite ai degenti in ospedale, ma solo con il green pass
Attualità Mantova, 06 Agosto 2021 ore 10:36

Considerato il perdurare dell’emergenza nazionale, Asst Mantova ha stabilito un’unica fascia oraria per le visite.

Da oggi visite ai parenti solo col Green Pass

A partire da oggi, venerdì 6 agosto 2021, è stato dato il via libera alle visite ai degenti in ospedale, ma solo con il green pass. In applicazione del Decreto Legislativo 105 del 23 luglio, il cittadino potrà fare visita a un paziente non Covid ricoverato nei presidi di ASST purché in possesso della certificazione verde Covid e in grado di esporla.

Stabilita una sola fascia oraria per Asst Mantova

Considerato il perdurare dell’emergenza nazionale, si è stabilita un’unica fascia oraria per le visite: a Mantova, Asola, Bozzolo e Viadana dalle 14 alle 16; a Borgo Mantovano dalle 16 alle 18. Ferme restando eventuali necessità di riduzione di questa fascia oraria, valutate dal direttore e dal coordinatore del reparto.

LEGGI ANCHE: Da oggi Green pass obbligatorio: dov'è necessario, come riceverlo, come si svolgono le verifiche

Una sola visita per ogni paziente

Per ciascun paziente ricoverato in ospedale sarà consentito l'ingresso di un solo parente per una visita della durata di massimo 45 minuti. Gli accessi dovranno inoltre essere registrati tramite apposita modulistica in dotazione ai reparti.

Gli altri luoghi dov'è necessario il Green Pass

Tampone negativo nelle 48 ore precedenti, almeno una dose di vaccino o certificato di guarigione dal Covid consentiranno di:

  • sedersi al tavolo di un ristorante al chiuso
  • frequentare palestre, piscine, centri termali
  • entrare in cinema, teatri, musei sale da concerto, stadi o palazzetti sportivi
  • partecipare a eventi, convegni e congressi

LEGGI ANCHE: Nuovo Decreto Covid: Green pass obbligatorio dal 6 agosto in bar e ristoranti al chiuso. Discoteche chiuse