Suzzara

Rissa tra ragazzine di Suzzara a Carpi: una 15enne ferita da una bottigliata in testa

Starà per 15 giorni in osservazione. Scatta la denuncia. Le tre erano si erano date appuntamento per un incontro chiarificatore

Rissa tra ragazzine di Suzzara a Carpi: una 15enne ferita da una bottigliata in testa
Pubblicato:
Aggiornato:

Decidono di vedersi per un incontro chiarificatore ma finisce con una rissa a bottigliate: protagoniste ragazzine di Suzzara. Una 15enne ferita al capo.

Rissa tra ragazzine in un parcheggio di Carpi

Avevano deciso di vedersi per un incontro chiarificatore, ma l'appuntamento è finito con una rissa a colpi di pugni, calci e bottigliate. In particolare una ragazzina di 15 anni è rimasta ferita da un colpo di bottiglia alla testa ed è stata portata in ospedale, dove resterà in osservazione per due settimane.

Un episodio simile a quello accaduto, come racconta Prima Brescia, l'altro giorno a Roè Volciano, appunto in provincia di Brescia.

Un mezzo della polizia locale di Carpi (foto dal sito del Comune di Carpi)
Un mezzo della polizia locale di Carpi (foto dal sito del Comune di Carpi)

L'episodio si è verificato il pomeriggio di martedì 19 marzo 2024 in un parcheggio a ridosso del centro di Carpi, in provincia di Modena. Protagoniste quattro ragazzine di età compresa tra i 15 e i 16 anni: a quanto pare, tre sono di Suzzara e una di Fabbrico, in provincia di Reggio Emilia.

Dalle parole alle botte

Stando a quanto è stato possibile ricostruire, tutte le protagoniste della vicenda frequentano una scuola superiore di Carpi. Nel pomeriggio di martedì però, invece che tornare a casa, avrebbero deciso di vedersi per un chiarimento. A monte della vicenda ci sarebbero questioni sentimentali legate a un ragazzo, più o meno coetaneo, conosciuto da tutte quante le giovani coinvolte.

Una volta sul luogo dell'incontro, le giovanissime avrebbero iniziato a discutere in modo decisamente acceso. la ragazzina di Fabbrico, vista la malaparata, avrebbe cercato di dividere e far tornare alla calma le altre.

Sul posto sono interventi anche i carabinieri di Carpi
Sul posto sono interventi anche i carabinieri di Carpi

Il tentativo però non è andato a buon fine. Le contendenti infatti, invece che tornare alla calma, se la sono presa con la loro amica di Fabbrico: calci, pugni, capelli tirati e una bottigliata. Il colpo l'ha ferita dietro un orecchio.

Portata in ospedale e scatta la denuncia

Giusto in quel momento un paio di passanti che si trovavano nei paraggi si sono resi conto di ciò che stava accadendo. Subito è scattato l'allarme: sul posto sono arrivati carabinieri, polizia locale e sanitari del 118.

Il pronto soccorso dell'ospedale Ramazzini di Carpi:

Le giovani sono state riportate alla calma e la 15enne ferita è stata prima medicata sul posto e poi portata in ospedale a Carpi. I medici non hanno trovato danni particolarmente gravi, ma rimarrà comunque in osservazione per quindici giorni.

I genitori della ragazzina ferita hanno deciso di sporgere denuncia per l'accaduto e sull'episodio sono in corso tutti gli accertamenti necessari da parte delle forze dell'ordine.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali