Attualità
Mantova

Quarant'anni di lotta alla mafia: incontro con Libera e Banca Etica

L'appuntamento nella Sala degli Stemmi incentrato sulla legge Rognoni-La Torre

Quarant'anni di lotta alla mafia: incontro con Libera e Banca Etica
Attualità Mantova, 17 Novembre 2022 ore 12:24

Quarant'anni della legge che introdusse confische e sequestri alla mafia: nella Sala degli Stemmi incontro organizzato da Libera e da Banca Etica Mantova.

Incontro nella Sala degli Stemmi

Libera e Banca Etica Mantova organizzano per domani, venerdì 18 novembre 2022, alle 17, un incontro dal titolo “Legge Rognoni-La Torre: quarant’anni di lotta alla mafia”, presso la Sala degli Stemmi, in via Lorenzo Gandolfo 11, a Mantova.

I quarant'anni della legge sulle confische

L’evento nasce nell’ambito del “Festival dei Diritti 2022” e “Trama dei diritti Community”, in collaborazione con Csv Lombardia Sud ed è patrocinato da Avviso Pubblico e dal Comune di Mantova.

Un'immagine di Pio La Torre
Un'immagine di Pio La Torre

Quarant’anni dopo l’uccisione di Pio La Torre gli organizzatori vogliono commemorare l’anniversario della legge Rognoni – La Torre, che introdusse sequestro e confisca dei beni alle mafie.

Chi saranno i relatori

Dopo i saluti di Alessandra Riccadonna, assessore alle Politiche giovanili con delega alla legalità del Comune di Mantova, Silvia De Mattia, referente del coordinamento di Libera Mantova, Riccardo Peasso, coordinatore Git soci attivi di Banca Etica Mantova, interverranno Luciano Modica, del consiglio di amministrazione Banca Etica e amministratore Geotrans Coop e Tatiana Giannone, referente nazionale beni confiscati di Libera. L’evento è gratuito. Per info scrivere a: liberamantova@gmail.com o consultare www.festivaldeidiritti.org.

(Immagine di copertina da https://www.lombardiabeniculturali.it/)

Seguici sui nostri canali