Attualità
Mantova

Premi Fice a Pupi Avati, Tornatore, Francesco Di Leva e Aurora Quattrocchi

La premiazione nel pomeriggio di mercoledì negli ambienti del Teatro Bibiena

Premi Fice a Pupi Avati, Tornatore, Francesco Di Leva e Aurora Quattrocchi
Attualità Mantova, 04 Ottobre 2022 ore 13:37

L'iniziativa nell'ambito della 23esima edizione degli Incontri del Cinema d'Essai organizzati dalla FICE.

Le premiazioni al Teatro Bibiena

Pupi Avati, Giuseppe Tornatore, Francesco Di Leva e Aurora Quattrocchi sono alcuni degli artisti che riceveranno domani mercoledì 5 ottobre 2022, al Teatro Bibiena, i Premi FICE nel corso della XXII edizione degli Incontri del Cinema d’Essai, a Mantova fino al 6 ottobre.

La cerimonia di premiazione, presentata dal giornalista Maurizio Di Rienzo, vedrà protagoniste le eccellenze del cinema italiano e sarà visibile in diretta facebook sulla pagina FICE.

Il regista e scrittore Pupi Avati (fonte: Wikipedia)
Il regista e scrittore Pupi Avati (fonte: Wikipedia)

Premi anche a Giulia Steigerwalt e Ciro De Caro

Oltre a Pupi Avati (che proprio a Mantova ha presentato la sua ultima opera "Dante") e a Giuseppe Tornatore (che con Ennio ha firmato uno dei documentari più intensi degli ultimi tempi), saranno premiati i registi Giulia Steigerwalt, autrice del raffinato "Settembre", e Ciro De Caro che, grazie al suo "Giulia", si è aggiudicato il referendum del pubblico promosso da Vivilcinema, il bimestrale di cultura cinematografica della FICE.

Pure i riconoscimenti tecnici

Gli attori premiati saranno Francesco Di Leva, particolarmente apprezzato nei recenti "Nostalgia" e "Ti mangio il cuore"; Aurora Quattrocchi, una presenza assidua del miglior cinema d’autore (diretta, tra gli altri, da Martone e Crialese), e Rosa Palasciano, protagonista del già citato "Giulia".

Non mancheranno i riconoscimenti tecnici, quest’anno assegnati al montatore Jacopo Quadri, collaboratore di Martone e Virzì, di Bertolucci e Rosi; e alla direttrice della fotografia Daria D'Antonio, protagonista del recente cinema italiano ("È stata la mano di Dio").

Gli anticipi della premiazione

La giornata di lunedì 3 ottobre ha avuto sul palco dell’Ariston un’anticipazione dei Premi FICE, con i riconoscimenti consegnati a Fabrizio Gifuni, acclamato protagonista di Esterno notte, e alla regista Ursula Meyer, in occasione dell’anteprima de "La ligne - La linea invisibile".

Gli artisti saranno premiati sul palco del Bibiena da istituzioni e personalità del mondo del cinema: tra loro, il sindaco di Mantova Mattia Palazzi, il presidente FICE Domenico Dinoia, la presidente dell’Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello Piera Detassis.

Seguici sui nostri canali