Attualità
sanità mantovana

Marco degli Esposti è confermato direttore del Ser.D

Confermato alla guida della struttura, che nel 2021 ha seguito 1.851 pazienti fra uso di sostanze, alcolismo, gioco d’azzardo e tabagismo.

Marco degli Esposti è confermato direttore del Ser.D
Attualità Mantova, 28 Aprile 2022 ore 10:50

Confermato alla guida della struttura, che nel 2021 ha seguito 1.851 pazienti fra uso di sostanze, alcolismo, gioco d’azzardo e tabagismo.

Marco degli Esposti è confermato direttore del Serd

È stato confermato alla guida del Ser.D Marco Degli Esposti, il medico che da cinque anni ricopre questo ruolo come facente funzione. Si tratta di un altro primariato vacante coperto negli ultimi mesi grazie a una serie di concorsi messi in campo da ASST Mantova.

Prima di questa esperienza, Degli Esposti è stato titolare di un incarico di alta specializzazione in Salute mentale della donna in gravidanza e nel puerperio nell’ambito dell’Spdc (Struttura psichiatrica di diagnosi e cura) del Poma e precedentemente ha svolto la sua attività di psichiatra dapprima all’ospedale psichiatrico Sacchi di Mantova e quindi al Cps di Mantova. Laurea e specializzazione in Psichiatria all’Università di Bologna, Marco Degli Esposti ha conseguito il titolo di psicoterapeuta.

Che cos'è il Ser.D

Il Ser.D si occupa di prevenzione, cura e riabilitazione di cittadini, coppie, famigliari, nelle diverse fasi del ciclo vitale, che presentino problemi legati all’uso o abuso e dipendenza da sostanze psicotrope legali (alcol, tabacco), illegali (droghe) o altre dipendenze comportamentali (gioco d’azzardo).
Si pone particolare attenzione ad adolescenti e giovani adulti, attraverso interventi mirati con percorsi ad hoc, con l’obiettivo di una presa in carico precoce. È previsto il coinvolgimento dei familiari, cui si offre uno spazio per informazioni pratiche, sostegno e ascolto.

I numeri mantovani del 2021

Nel 2021 la struttura ha seguito complessivamente 1.851 pazienti, 507 dei quali nuovi utenti. Le diagnosi principali sono state: uso di sostanze illegali, 1400; alcolismo, 149; gioco d'azzardo, 40; tabagismo 16. Le persone trattate sono così distribuite: 787 a Mantova, 152 a Viadana, 368 a Suzzara, 254 a Castiglione, 193 ad Asola e 97 in carcere, dove i professionisti del Ser.D svolgono attività di consulenza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter