Mantova

Marciapiedi, illuminazione, verde pubblico: il quartiere Due Pini tirato a nuovo

Il sindaco Palazzi attacca l'Aler: "Interventi a carico dell'azienda regionale ma mai eseguiti. Ci abbiamo pensato noi"

Marciapiedi, illuminazione, verde pubblico: il quartiere Due Pini tirato a nuovo
Pubblicato:

Finiti i lavori di riqualificazione di via Val d'Ossola, nel quartiere Due Pini: inaugurazione sabato 27 gennaio 2024. E Palazzi attacca l'Aler.

Inaugurazione per la nuova via Val d'Ossola

Marciapiedi, illuminazione pubblica, aree verdi sistemate a dovere: via Val d'Ossola, la principale strada del quartiere Due Pini, è stata riqualificata e tirata a nuovo. E per domani, sabato 27 gennaio 2024, alle 11, è prevista l'inaugurazione cui prenderanno parte, tra gli altri, il sindaco Mattia Palazzi e l'assessore comunale ai lavori pubblici Nicola Martinelli.

Palazzi attacca l'Aler: "Sarebbe stato compito loro..."

A dare notizia della conclusione dei lavori di riqualificazione e dell'ormai imminente inaugurazione, è proprio il sindaco Palazzi con un post dedicato sui propri profili social.

Ma nel post il primo cittadino di Mantova non manca di lanciare una frecciata all'Aler (Azienda lombarda per l'edilizia residenziale). Palazzi infatti spiega che i lavori appena realizzati dal Comune avrebbero dovuto essere in carico proprio all'azienda regionale dell'edilizia pubblica, che però non se ne sarebbe mai occupata a dovere. "Alla fine, grazie a un contributo Pnrr, ci abbiamo pensato noi", è la conclusione del sindaco.

Come spiega il sindaco, le opere realizzate ora dal Comune di Mantova avrebbero dovuto essere realizzate una quarantina di anni fa. Quelli appena conclusi sono comunque interventi di un primo lotto, e di conseguenza è presumibile che - fondi permettendo - sul quartiere Due Pini siano in programma ulteriori interventi.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali